Nuovo eccezionale successo del Festival Città di Nichelino

09/10/2005 Nuovo eccezionale successo del Festival Città di Nichelino

 

NUOVO ECCEZIONALE SUCCESSO DEL SESTO FESTIVAL CITTA’ DI NICHELINO

Registriamo con molto piacere il nuovo ottimo successo del Festival organizzato dalla nostra Associazione. Il numero dei partecipanti è salito a 78, 4 in più dello scorso anno. Il livello di gioco è stato buono con alcune ottime partite che saranno pubblicate a breve nella pagina delle partite on-line del torneo. Nessun problema per l’arbitro Michele Cordara che ha diretto con la solita sicurezza.

Vince l’Open A il Maestro Internazionale Yves Ranola che non ha avuto praticamente rivali sin dall’inizio. Peccato per il forfait del Maestro FIDE Fabrizio Molina che ha giocato solo due turni e poi ha dovuto abbandonare il torneo per problemi di salute. Piazze d’onore per il CM Francesco Sorcinelli e Fabrizio Fortino con 4,5 punti su 6.

Ben 36 giocatori hanno animato l’Open B. La vittoria è andata a Marello Gianpiero. Il vincitore ha sfruttato la sportività di due combattenti della nostra associazione, Carmine Finelli e Emanule Rosso giunti rispettivamente secondo e terzo, che hanno giocato l’ultima partita (tra l’altro molto bella) all’ultimo sangue. In caso di parità il torneo sarebbe stato vinto da Finelli ma alla fine l’ha spuntata Rosso nei secondi finali della partita.

L’Open C riserva delle gradite sorprese. Primo assoluto Carotta Federico, neo socio dell’associazione, che conquista anche il passaggio alla terza categoria nazionale. Secondo posto per Mauro Davter che riesce finalmente a raggiungere anche lui la terza categoria nazionale. Ottimo terzo posto per Daniele Zanellato che ha le potenzialità per poter crescere ancora. In basso alcune foto dei tre Open durante le fasi di gioco.  Ecco le classifiche finali dei tre tornei

 

Il vincitore dell’Open A, sulla sinistra, mentre affronta il CM astigiano Cova

Altre scacchiere dell’open A: in primo piano Torrione – Ferretti

 

In questa foto si vede il vincitore dell’Open B sulla destra, Gianpiero Marello

 

Le altre scacchiere dell’Open B

 

Le uniche due donne che si affrontano sulla scacchiera:

Matta Francesca – Tiziana Barbiso

Le prime scacchiere dell’Open C

 

   Una gradita visita: Roberto Rivello sorpreso davanti allo striscione pubblicitario delle prossime Olimpiadi

Gianpaolo Melissano

Gianpaolo Melissano

Classe 1983. Salentino a Torino